Il Liceo Artistico sul podio del Festival Teatro Patologico

Premio per la miglior sceneggiatura alla sezione di scenografia dell'istituto della preside Nespoli

L’Artistico pigliatutto. Ancora premi e riconoscimenti al Liceo Artistico “San Leucio” che porta a casa, questa volta, il premio per la miglior scenografia al Festival Teatro Patologico - Premio Internazionale Ellen Stewart.

Una sinergia forte con la Fssl Compagnia di Teatro, selezionata come finalista lo scorso marzo alla 28esima edizione del Festival, ha fatto meritare due premi: premio del pubblico e premio per la miglior scenografia alla Fssl Compagnia di Teatro e alla sezione di scenografia del Liceo Artistico “San Leucio”.

"Sono molto orgogliosa – ha detto la preside Immacolata Nespoli – sia della platea scolastica sia del corpo docente. Il nostro liceo è una fucina di talenti, un luogo dove l’apprendimento si giova della creatività, della cooperazione e della interdisciplinarietà. Un costante lavoro che porta le nostre allieve e i nostri allievi a vivere le loro giornate di studio in un clima di condivisione e collaborazione".

Era l'anno scolastico 2018/2019 quando tre classi della sezione scenografia (5F, 5B, 4E) con i docenti Mimmo Di Dio e Camilla Tariello, dopo l’esperienza di "Filumena Marturano" si misero all'opera. Il liceo, infatti, si trovava alla sua seconda collaborazione con la Compagnia quando vennero progettate e realizzate le scenografie per Le voci di dentro, l’opera vincitrice, una commedia amara in tre atti di Eduardo per la regia di Domenico Palmiero e Domenico Carozza, per la prima volta in scena lo scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giuria del Festival che ha attribuito i premi è stata composta da noti nomi del mondo dello spettacolo e tra questi Cameron Anderson (premiata scenografa mondiale), Mia Yoo (direttrice Teatro Cafè la Mama di New York), Claudia Gerini (attrice), Fabio Troisi (direttore istituto italiano di cultura di Johannesburg).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, tutti in classe il 14 settembre. Ma la Campania dice ‘no’

  • Le scuole riaprono il 24 settembre in Campania

  • Da lunedì alla ‘Vanvitelli’ tornano gli esami in presenza, ma resta lo stop agli scritti

  • Maturità 2020. Al 'Villaggio dei Ragazzi' 9 studenti chiudono con 100, lode per una studentessa

  • Riapertura scuole, l'assessore Fortini boccia il piano del Miur: "E' irricevibile"

  • Lavoro dopo la scuola, il sistema Its si presenta al Villaggio

Torna su
CasertaNews è in caricamento