Le storie dei giovani dislessici nel focus con scuola ed università

Venerdì 17 maggio a Santa Maria Capua Vetere l'AID (Associazione Italiana Dislessia) ha organizzato un doppio appuntamento per dar voce ai ragazzi dislessici che presenteranno le loro esperienze, opinioni e storie personali.

In mattinata, dalle 9 alle 12,30, presso il dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell'Università Vanvitelli di via Perla si terrà un incontro riservato ai diria dirigenti scolastici, docenti e studenti degli istituti scolastici che hanno aderito all’evento. Nel corso del dibattito interverranno Grazia Thea Quaranta, coordinatrice regionale AID Campania, Anna Maria Noviello, presidente territoriale AID Caserta, Mirella Corvino, assessore alla Pubblica Istruzione di Caserta; Antonella Serpico, dirigente dell'Itis Giordani di Caserta; Maria Gabriella Pezone, docente associata presso l'Università Luigi Vanvitelli.

Nel pomeriggio, dalle 17 alle 19 presso la sala consiliare del Comune di Santa Maria Capua Vetere, si terrà un incontro aperto a cui parteciperanno i ragazzi, i genitori ed i docenti. Interverranno Grazia Thea Quaranta, Coordinatrice regionale AID Campania; Anna Maria Noviello, Presidente territoriale sezione AID Caserta; Antonio Mirra, sindaco di Santa Maria Capua Vetere; Maria Erminia Bottiglieri, Presidente ordine dei medici di Caserta; Pellegrino Dattolo, Presidente Croce Rossa italiana comitato di Santa Maria Capua Vetere - Curti; Elena De Carlo, neuropsichiatra ASL Caserta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capodrise contemporanea III: il PalArti s'interroga sulla felicità

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Palazzo delle Arti
  • Tra musica e teatro: 15 spettacoli a Palazzo Fazio

    • dal 10 novembre 2019 al 14 giugno 2020
    • Palazzo Fazio
  • Raduno "virtuale" del Vespa Club Maddaloni

    • dal 30 al 31 maggio 2020
  • Passeggiata della Repubblica nei Giardini del Volturno

    • 2 giugno 2020
    • Giardini del Volturno
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento