Grande successo per lo spettacolo 'The 17the Novelli Step'

Un grande spettacolo di moda, organizzato dall’ISISS “G. B. Novelli” di Marcianise, che ha condotto gli spettatori in un mondo fatto di bellezza, eleganza, sogno e arte

Creatività, bellezza, estro, eleganza, arte, fascino, grazia, passione, progetto, tutto questo e oltre è stato “The 17the Novelli Step”: un grande spettacolo di moda, musica e danza capace di sorprendere, coinvolgere e conquistare il numeroso pubblico presente. Ideato e organizzato dall’ISISS “G. B. Novelli” di Marcianise per celebrare i primi 17 anni dell’Istituto Professionale Abbigliamento e Moda.

Protagonisti assoluti dell’evento - che a causa del maltempo si è svolto all’interno del Liceo “Quercia” - sono stati gli allievi che hanno dimostrato come con intelligenza, determinazione, sacrificio, impegno e tanta energia creativa si possono vincere sfide difficili e affrontare il domani da vincenti.

La serata – presentata dall’attore marcianisano Gregorio Corrado, affiancato dall’allieva Alessia Pastore - ha rappresentato il punto più alto di un lungo percorso di ricerca e studio dove ciascuno si è messo in gioco superando brillantemente ansie e ostacoli con la forza delle idee e del proprio talento. L’evento si è rivelato un mosaico perfetto di abilità - intelligentemente combinate – dove era curato con perfezione ogni dettaglio, non lasciando nulla al caso, perché quello che hanno proposto gli allievi è stata una cura dell’insieme: dal Fashion Make-Up al “gioco” coreografico alle “visioni” scenografiche, dal progetto dell’evento alla scansione dei tempi e degli appuntamenti, dal tema delle collezioni al designer dei capi.

Al termine del “viaggio” – che ha condotto gli spettatori in un mondo fatto di bellezza, di sogno, di classe - le emozioni sono state molto forti, sia per la magia delle suggestioni ma anche per l’artisticità che è racchiusa in tutto quello che è stato fatto da giovanissimi allievi che hanno dimostrato grande personalità e visioni moderne e innovative. Il pubblico – che non ha risparmiato scroscianti applausi di approvazione – ha chiaramente percepito l’intento degli allievi di andare oltre la pura tecnica con una ‘cultura’ del sogno che si fa progetto e oggetto, una visione che li arricchisce come professionisti e come persone.

Il posto d'onore della serata – inframezzata dalle esecuzioni musicali degli artisti Luis Navarro, Elsi, Emanuele Panza, Fabiola Colelli – è spettato ovviamente alla sfilata, con i riflettori accesi sugli esclusivi capi delle giovani stiliste, stupendi abiti di alta sartoria, fatti a mano, abiti da esclusivi eventi mondani, indossati con grande eleganza dalle ventisette incantevoli modelle - allieve del medesimo istituto “Novelli”.

La passerella si è trasformata nel teatro della bellezza dove ad andare in scena sono stati 80 abiti - scelti tra quelli realizzati nel corso di questi primi 17 anni di vita del corso di studio Abbigliamento e Moda – suddivisi nelle collezioni: “Maria Corrado”, “Indossa un ricordo”, “Mistica”, “Esedra”, “Cinzia” e la mini collezione “Angelo Mozzillo”. Emozionata e giustamente orgogliosa la dirigente Emma Marchitto, affiancata dall’infaticabile docente Emilio Romanucci ideatore e coordinatore della serata inserita tra le attività previste dal progetto “School Inclusion! 3” del Programma “Scuola Viva” della Regione Campania, patrocinato dal Comune di Marcianise.

Un plauso autentico e forte è arrivato anche dai rappresentanti delle istituzioni intervenuti: l’assessore all’istruzione Elpidio Iorio in rappresentanza del sindaco Antonello Velardi; il consigliere Gianpiero Zinzi a nome del Consiglio Regionale della Campania; l’avvocato Michele Zarrillo dello staff del ministro dell’istruzione Marco Bussetti. Tra il pubblico anche i titolari delle aziende partner dei progetti formativi di stage realizzati negli ultimi 10 anni: Tressi Sposa di Marcianise, Jolie Sposa di Marcianise, Atelier Claudio Ambrogio di Bene Vagienna (CN), Atelier Luna di Marcato San Severino (SA), Atelier Di Toro Sposa di Bojano (CB).

I partner del progetto sono stati: l’Azienda UNIQUE capitanata da Francesco Delle Curti e per l’occasione dal filmaker Luigi Nappa; l’Atelier TWIGGHY di Rosa di Marzio; il Centro Estetico T’AMY per il trucco guidata da Maria Tarallo mentre per il parrucco da Pasquale Biondi e l’A.S.D. “Baila Bonito” con la sapiente collaborazione tra Nicoletta Monaco e Caterina Di Fuccia. Presenti anche le telecamere della Dagal Social Sky 903 di Daniela Del Prete con filmaker Luigi Nappa e la giornalista Melissa Aleida.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Libri scolastici: niente fila e direttamente a casa in meno di 24 ore

  • Corso gratuito finanziato dalla Regione Campania: ecco chi può partecipare

  • Inizia con tre premi l'anno scolastico dell'Istituto d'Arte

  • Stop alle vacanze estive per gli studenti casertani: ecco la data di rientro in classe

  • La preside Belfiore lascia l’istituto “Gaglione” ma non è un addio alla scuola | LE FOTO

  • Polo di ricerca e di sperimentazione al Diaz, primo liceo in Italia

Torna su
CasertaNews è in caricamento