Scuole sicure, oltre 3 milioni dal Ministero per 10 comuni casertani

Sono 16 i progetti di messa in sicurezza finiti nella graduatoria finale

Il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti

Dieci comuni coinvolti, oltre 3 milioni di euro stanziati e progetti per 16 istituti scolastici. Sono i numeri emersi dalla graduatoria finale pubblicata dal Ministero dell’Istruzione per la concessione di contributi a favore degli enti locali per la progettazioni di interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.

In provincia di Caserta sono 10 i Comuni che sono riusciti ad ottenere i fondi del Ministero: Aversa, Marcianise, Santa Maria Capua Vetere, Orta di Atella, San Nicola la Strada, Sant’Arpino, Succivo, Lusciano, Caiazzo, San Pietro Infine.

A fare “la parte del leone” sono Succivo e Marcianise, che riescono ad ottenere tre finanziamenti a testa per un totale di 669mila euro al comune dell’agro aversano, 593mila euro per Marcianise. Un singolo finanziamento ma di grossa portata invece per Lusciano, che ottiene dal Ministero 559mila euro, mentre i due progetti presentati dal Comune di Orta di Atella vengono premiati con due contributi da 60mila euro.

Nell’elenco mancano a sorpresa alcuni tra i comuni più importanti della provincia, come il capoluogo Caserta, Maddaloni, Mondragone, Capua, Castel Volturno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano scolastico, la preside Bianco: "Scelta che andava fatta anni fa"

  • Le lauree che fanno trovare lavoro subito

  • Guadagnare quanto i famosi' dei social: l'Università eCampus lancia la laurea in 'influencer'

  • "Il codice rosso", avvocati a confronto sulla violenza di genere

  • Bagni rotti, il sindaco chiude la scuola

  • Inaugurata la scuola costruita sul terreno confiscato alla camorra

Torna su
CasertaNews è in caricamento