Pizza Festival della legalità con Sorbillo e Di Matteo

La città di Mondragone si prepara ad ospitare il primo “Pizza Festival”. L’evento, organizzato dall’Associazione “Mondra Pizza” e patrocinato dall’Amministrazione comunale, si terrà in Piazza M. L. Conte dal 30 agosto al 1 settembre, con al centro la genuinità della pizza testimoniata da ospiti d’eccezione come il maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo e lo chef narrante Emilio Pompeo, che inaugureranno la manifestazione alle ore 19:30 del 30 agosto, alla presenza del Sindaco Virgilio Pacifico e del Consigliere regionale Giovanni Zannini. Nella stessa serata ci sarà il concerto del noto musicista partenopeo Eddy Napoli con l’orchestra Luna Rossa.

Il 31 agosto, alle ore 18:30, si svolgerà il Laboratorio “Mani in Pasta”-MasterChef Junior rivolto ai più piccoli, mentre a partire dalle 20:45 gli ospiti potranno gustare la pizza guardando la partita di serie A Juventus-Napoli, che verrà trasmessa in diretta durante la serata. Dopo la partita si terrà la presentazione ufficiale della squadra di calcio locale A.S.D Mondragone, che militerà nel campionato di eccellenza campana.

Domenica 1° settembre, invece, si terrà la presentazione del libro “Diritto alla Pizza” dell’avvocato Angelo Pisani, insieme al maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo e al magistrato Nicola Graziano. La serata di Domenica sarà allietata dalla musica del celebre artista napoletano James Senese.

L’amministrazione comunale ha voluto sostenere questa pregevole iniziativa dei pizzaioli, offrendo loro anche la collaborazione costante dei consiglieri Titti Sciaudone e Sandro Rizzieri. “Sono diverse le aree a disposizione delle esigenze degli ospiti:un’area workshop per giornalisti e operatori, un’area Kids lab dedicata ai piccoli masterchef, un’area musica/intrattenimento e un’area food”. L'idea, per Rizzieri e Sciaudone, è quella di creare un “connubio tra gastronomia, cultura e legalità, che sarà al centro di una manifestazione inclusiva, solidale e aperta a tutti.” Durante la presentazione del libro “Diritto alla Pizza”, infatti, ci sarà un momento dedicato alla solidarietà verso tutte le pizzerie campane e tutte le attività in genere che hanno subito atti intimidatori dalle organizzazioni criminali.

Questo sentimento di solidarietà verrà rappresentato al Maestro Pizzaiolo Salvatore Di Matteo, testimonial per noi della pizza della Legalità. Tanto l’impegno degli amici di MondraPizza e di molti pizzaioli locali che– continuano i due consiglieri comunali – hanno saputo mettere in gioco le loro maestranze e hanno voluto dare un significato importante all’evento preannunciando che parte del ricavato sarà devoluto per la realizzazione di un parco giochi inclusivo.Il nostro auspicio - concludono - è anche quello di promuovere eventi a fine agosto/ inizio settembre, che possono diventare occasione per prolungare l’attività degli imprenditori turistici, la presenza dei vacanzieri ed acquisire valenza economica".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Suggestioni borboniche", 2 mesi di iniziative nei siti Unesco del casertano

    • dal 8 settembre al 13 novembre 2019
  • Da Artemisia a Hackert, la Galleria Lampronti in mostra alla Reggia

    • dal 13 settembre 2019 al 13 gennaio 2020
    • Reggia di Caserta
  • Mese della Prevenzione, al via le prestazioni sanitarie gratuite

    • Gratis
    • dal 14 ottobre al 28 novembre 2019
  • Al via la settima stagione teatrale allestita dall’Associazione Orizzonti di Casapulla

    • dal 12 ottobre 2019 al 28 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento