La rivoluzione del metodo Prodromos, convegno in biblioteca

  • Dove
    Biblioteca Comunale
    Indirizzo non disponibile
    Macerata Campania
  • Quando
    Dal 30/10/2019 al 30/10/2019
    18,30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

«La rivoluzione del Metodo Prodromos» è il titolo del workshop gratuito aperto a tutti che si svolgerà mercoledì 30 Ottobre, a partire dalle 18.30, presso la biblioteca comunale di Macerata Campania. L’iniziativa, che ha ricevuto la collaborazione dell’amministrazione guidata dal sindaco Stefano Cioffi, è stata organizzata dall’Istituto Superiore di Formazione Filosofica «Aletheia».

Il Metodo Prodromos è una rivoluzione che investe i campi della cultura, dell’etica, dell’educazione e della spiritualità. Il punto di partenza del Metodo Prodromos è la Persona umana, considerata parte attivamente interagente con un ambiente formato da una rete di contatti e schemi sociali. Stretti nella morsa di una società avvolgente si impara a vivere e a con-vivere in uno stato di stress sempre più profondo, scambiando le apparizioni dei disturbi neurovegetativi, per un fatto normale.

«La collaborazione con l’Istituto Aletheia è stata naturale e immediata visti i principi statutari e gli obiettivi della scuola di formazione. Il workshop che svolgerà in biblioteca – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Andrea Di Matteo - può essere il primo di una serie di appuntamenti che hanno come obiettivo quello di fornire strumenti validi per la riflessione, ma anche un metodo da applicare nella vita quotidiana, a tutti i nostri concittadini».  

«Il Metodo Prodromos ha come obiettivo l’autoperfezione della Persona umana», sottolinea Natale Musella, presidente dell’Istituto Aletheia e ideatore del Metodo Prodromos . «Il Prodromos presenta un impianto teorico fondato – continua Musella - sull’integrazione e sulla comprensione della filosofia, della teologia, della psicologia e della pedagogia. Ma a questo abbina una fondamentale e innovativa struttura pratica, caratterizzata dallo studio dell’Ati-yoga derivante dallo Dzogchen, la tradizione metodologica orientale la cui segretezza è proporzionale alla sua elevatezza, e dalla sua applicazione terapeutica».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Il tempo e le righe" approda a Palazzo Paternò

    • Gratis
    • 23 gennaio 2020
    • Palazzo Paternò
  • Lectura Dantis Sammaritana alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie

    • Gratis
    • dal 14 novembre 2019 al 13 febbraio 2020
    • Chiesa di Santa Maria delle Grazie
  • A Caserta la banca del dono online: hackaton e forum con gli esperti

    • oggi e domani
    • dal 21 al 22 gennaio 2020
    • Belvedere di San Leucio

I più visti

  • Il Carnevale 2020 di Villa Literno si allunga a 5 giorni

    • dal 15 al 25 febbraio 2020
  • Aversa tra fede e folklore: dalla processione alle "palle di San Paolo"

    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
  • Al via la rassegna "A teatro con mamma e papà": 6 spettacoli per i bambini

    • dal 10 novembre 2019 al 15 marzo 2020
    • Teatro Comunale Parravano
  • Al via la settima stagione teatrale allestita dall’Associazione Orizzonti di Casapulla

    • dal 12 ottobre 2019 al 28 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento