La Reggia prestigiosa cornice per il lancio della nuova linea ‘Ferreri’ | FOTO

Location d’eccezione per la presentazione del brand premium nel settore cosmeceutico

La presentazione della nuova linea 'Ferreri' alla Reggia

E’ nella prestigiosa cornice della Reggia di Caserta che si è svolto l’evento di lancio della nuova linea di alta cosmesi farmaceutica Ferreri. La location, dal fascino secolare e ricco di significato, ha accompagnato gli invitati in un viaggio partito agli inizi del secolo scorso da una piccola bottega galenica, in un periodo storico rivoluzionario per le farmacie, e che oggi, a distanza di cent’anni, ha condotto la famiglia Ferreri a proporsi come brand premium nel settore cosmeceutico. 

“Il valore intrinseco è celato nel logo: tre meravigliosi cicloesani richiamano le tre generazioni di farmacisti della famiglia Ferreri, con una passione comune per il mondo chimico e farmaceutico. Oggi, ad un secolo da un’unica passione nel Dna, vogliamo celebrare le nostre origini. Vi presentiamo con Ferreri, un brand premium made in Italy nel settore Cosmeceutico”. Con queste parole il Ceo di Ferreri, Corinna Mastro, presentata dalla giornalista Anna Paola Merone, ha dato inizio alla conferenza svolta presso la Sala Romanelli. 

La parola è poi passata a Giuliana Ferreri, fondatrice del brand, che si è focalizzata sulle specifiche tecniche e farmaceutiche dei prodotti: “Renaissance 4peptidescomplex è il complesso innovativo presente nelle due Linee Peptides e Guné di Ferreri.  Sostanze di avanguardia, i peptidi Renaissance puri, in perfetta combinazione con attivi fondamentali, rappresentano un elisir concreto nel trattamento dei segni del tempo. Il bilanciamento perfetto dei principi attivi, degli emulsionanti, antimicrobici e fragranze fanno di Peptides e Guné due linee di straordinaria efficacia e sicurezza”.

Un richiamo alle origini e uno sguardo al futuro, il segno dell’eccellenza che si definisce nei dettagli. Dal binomio tra le bellezze locali, Napoli, il suo golfo, Capri e ovviamente la Reggia di Caserta, luoghi da sempre nella quotidianità della famiglia Ferreri, e la nobile arte artigiana locale, nasce una collezione che celebra la tradizione e il made in Italy, impreziosendo l’innovazione che il prodotto rappresenta. Il packaging, anch’esso totalmente made in Italy, ha ricevuto menzione ed elogi circa i dettagli e le finiture di pregio. La stampa serigrafica del logo, la sua incisione su ogni vaso e altri particolari eseguiti manualmente, rendono ogni singolo prodotto unico e personale. 

Terminata la presentazione, gli ospiti sono stati fatti accomodare presso l’adiacente Sala delle Glorie dove si è tenuta la cena di gala. Tutto l’evento è stato accompagnato dalle sezioni di archi del gruppo Elek3 che, complice il contesto, hanno permesso di rivivere una realtà d’altri tempi.

L’appuntamento è stato presieduto dalle autorità locali, tra i quali il Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto, che hanno voluto onorare e omaggiare questa storia di imprenditoria italiana al femminile che affonda le proprie radici nel territorio, dimostrando sostegno e partecipazione ad una storia che vuole continuare ad essere scritta.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento