Gli Sha'Dong festeggiano il decimo compleanno col concerto numero 700

  • Dove
    Magazzini Fermi
    Indirizzo non disponibile
    Aversa
  • Quando
    Dal 22/03/2019 al 22/03/2019
    21,00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Una giornata importante per una delle band più importanti di Terra di Lavoro. Nati nel 2007 gli Sha'Dong (band della provincia di Caserta) che hanno all'attivo 700 concerti in tutta Italia (700imo live venerdì 22 marzo 2019 ai "Magazzini Fermi" di Aversa), sicuramente tra le band autoprodotte più longeve e attive nel panorama nazionale.

Paolo "Ryo" di Ronza (voce), Paolo "Lovekey" Conevrtito (chitarra), Gianluca "Inno" Borrelli (batteria) e Lino "Link" Cappabianca (basso) oggi presentano uno spettacolo incentrato sul meglio degli anni '80 rivisitato in chiave moderna oltre a brani inediti presenti nei 3 dischi autoprodotti dalla band (oltre 2000 copie vendute).

Alle spalle hanno una lunga serie di successi. Paolo di Ronza ha vinto la sfida di canto alla trasmissione "Mezzogiorno in famiglia" su Rai uno (2018), mentre la band ha vinto il premio per il miglior arrangiamento del programma ‘Fatti Ascoltare Dalla Radio’ su RADIO CRC (2015), oltre ad “Italia tu” (2014), ‘OraMusica' (2013), Festival internazionale ‘Tour Music Fest’ di Roma (2009), “Festival Pub Italia” di Messina (2008), ‘Note Nuove” di Varese (2008). Nel 2015 sono stati anche ospiti del 'Giffoni Film Festival'.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capodrise contemporanea III: il PalArti s'interroga sulla felicità

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Palazzo delle Arti
  • Tra musica e teatro: 15 spettacoli a Palazzo Fazio

    • dal 10 novembre 2019 al 14 giugno 2020
    • Palazzo Fazio
  • Raduno "virtuale" del Vespa Club Maddaloni

    • dal 30 al 31 maggio 2020
  • "Ogni uomo è mio fratello", la festa dei popoli si fa in streaming

    • dal 16 al 30 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento