Casapulla celebra la giornata della memoria all’istituto Stroffolini

Convegno organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione Melagrana

Anche a Casapulla si celebra la giornata della memoria. L’appuntamento è per domani mattina alle 11,30 presso l’aula magna del plesso scolastico dell’Istituto Comprensivo ‘Giacomo Stroffolini. A fare gli onori di casa saranno il sindaco Michele Sarogni, l’assessore delegata alla Cultura Anna Di Nardo e la Dirigente Scolastica Maria Carmina Giuliano. Per l’occasione sarà presente Alessio Malinconico dell’Associazione Melagrana che parlerà agli alunni della locale scuola media sul significato di questa ricorrenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Malinconico con gli ‘operatori della memoria’ ha girato un video nel 2005 nei campi di sterminio nazisti la cui proiezione sarà offerta ai partecipanti. Dalla sua esperienza è scaturito pure un libro che sarà presentato ai ragazzi. Con la preziosa collaborazione dei docenti Rosaria Zacchia e Rosaria Lillo, i ragazzi potranno interagire con il relatore, ponendo domande che avanzando considerazioni sul particolare tragico momento storico che ha segnato la sorte di un considerevole periodo del secolo scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento