"Se son libri fioriranno": a Villa Cristina appuntamento con Topolino

L’Associazione UrbanLAB, per valorizzare e promuovere l’area verde Villa Cristina, ha organizzato per Domenica 9 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 13:00, una giornata intitolata “Se son libri… fioriranno” avente quale tematica principale il fumetto Topolino e quali naturali destinatari i bambini e le loro famiglie, con l’intento di stimolarli alla lettura.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Santa Maria Capua Vetere, sarà finalizzata a “portare fuori” i libri dai luoghi tradizionali (librerie e biblioteche), per riproporli in contesti alternativi (quale Villa Cristina), generando momenti di lettura collettiva. Nel corso della mattinata sono previste numerose attività educative per avvicinare i bambini alla lettura, attraverso la storia del fumetto, laboratori, attività di facepainting e giochi in lingua inglese (casa editrice Usborne, a cura della prof.ssa Cembalo e della Dott.ssa Thérèse Marshall), nonché momenti ludici quali lo spettacolo di magia del mago Pilly e la scoperta della Fiat Topolino, eccezionalmente presente all’iniziativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Io resto a casa ... ma": profughi ai tempi del Covid nel video del consiglio baby

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Centro Culturale Sant'Agostino

I più visti

  • Raiz, Servillo e Bosso per il festival all'Arena Spartacus

    • dal 9 luglio al 15 settembre 2020
    • Arena Spartacus - Amico Bio
  • Il ‘Parete Art Museum’ riapre dopo i mesi di lockdown con "Presenze Contemporanee"

    • dal 27 giugno al 15 agosto 2020
    • Parete Art Museum
  • Musica in Comune: concerti nel cortile di Palazzo Lucarelli

    • Gratis
    • dal 9 al 23 luglio 2020
    • Palazzo Lucarelli
  • Giubileo di San Lorenzo, concerto d'organo per San Benedetto

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Complesso Abbaziale di San Lorenzo Fuori le Mura
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento