Don Domenico La Cerra presenta il suo libro a Piedimonte Matese

Domani, martedì 12 dicembre, alle 16, nel Seminario Vescovile di Piedimonte Matese – Salone Fondo antico della Biblioteca Diocesana in via Angelo Scorciarini Coppola - ci sarà la presentazione del libro a cura di Don Domenico La Cerra e Sergio Tanzarella dal titolo “Tra Autonomia e Clericalismo – Laici e studio della teologia in Italia dopo il Concilio Vaticano II”.

L’evento, moderato dall’avvocato Antonio Santillo, richiamerà nel salone del Seminario numerosi appassionati di teologia anche perché tra i relatori sono iscritti a parlare Monsignor Antonio Di Donna, vescovo di Acerra, e il professor Antonio Ianniello.

La testimonianza sarà resa dalle professoresse Biagina Contenti e Emilia Conte. Le conclusioni sono riservate agli autori mentre Monsignor Valentino Di Cerbo chiuderà l’intera manifestazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Enrico e Milena due angeli in Paradiso", presentazione del libro con la lectio magistralis del Patriarca

    • Gratis
    • 24 febbraio 2020
    • Università della Campania - Comune di Santa Maria Capua Vetere
  • "Le ragioni del boia", Garofalo ospite alla Feltrinelli

    • Gratis
    • 6 marzo 2020
    • Libreria Feltrinelli
  • Lectio del Patriarca dei Latini di Gerusalemme alla Vanvitelli

    • Gratis
    • 24 febbraio 2020
    • Università della Campania "Luigi Vanvitelli"

I più visti

  • Capua in festa per lo storico Carnevale | TUTTO IL PROGRAMMA

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
  • Il Carnevale 2020 di Villa Literno si allunga a 5 giorni

    • dal 15 al 25 febbraio 2020
  • Il Re parte da Carditello per il carnevale di Capua | IL PROGRAMMA DELLA FESTA

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
  • Al via la rassegna "A teatro con mamma e papà": 6 spettacoli per i bambini

    • dal 10 novembre 2019 al 15 marzo 2020
    • Teatro Comunale Parravano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento