Al Lanificio mostra artisti emergenti della Campania

Napoli - Il progetto del concorso Viaggio indetto dalla Carlo Rendano Association è partito nel febbraio 2006 con lobiettivo di valorizzare e promuovere il lavoro degli artisti emergenti campani, e far conoscere Napoli e la Campania attraverso i...

Il progetto del concorso Viaggio indetto dalla Carlo Rendano Association è partito nel febbraio 2006 con lobiettivo di valorizzare e promuovere il lavoro degli artisti emergenti campani, e far conoscere Napoli e la Campania attraverso i fermenti culturali contemporanei e non solo attraverso la cultura classica, già nota e riconosciuta nel mondo. Il temaGli artisti campani, attivi in Italia e nel mondo, sono stati invitati a creare ispirati dal tema del viaggio ed in particolare del principio: inteso non solo come partenza-inizio ma anche nel senso di indirizzo morale, valore profondo che rende lesperienza originale. Principio dunque anche come ciò che rappresenta il fondamento di un ragionamento, di una dottrina, di una scienza; linizio di un qualcosa che vuole poggiare su basi salde. Un viaggio nel senso e nel suo farsi esperienza ed il senso del viaggio, come principio e direzione.Il concorso In oltre un anno di lavoro, la commissione selezionatrice - composta da Graziella Lonardi Buontempo, Ninì Sgambati, Emanuela De Cecco, Derek Hudson, Grazia Neri, Stefano De Stefano, Giulio Baffi, Pasquale Esposito - ha esaminato le opere inviate, frutto di una lunga ricerca e selezione degli artisti campani attivi in Italia e nel mondo. Si è scelto di aprire il concorso a tutte le categorie artistiche per dar modo ai partecipanti di esprimersi al meglio, ritenendo il mezzo espressivo una variabile fondamentale dellopera darte stessa. Hanno partecipato ben 203 artisti di ogni età e formazione per un totale di 193 opere, tutte inedite ed ispirate al filo conduttore del principio. Una galleria sorprendente ed eterogenea che ancora una volta attesta la grande vivacità creativa di Napoli e della Campania. La scelta non è stata facile: la commissione scientifica ha selezionato 33 opere, mentre altre 11 sono state segnalate dalla CarloRendanoAssociation. La mostraI 44 lavori inediti selezionati - dipinti, istallazioni, video, disegni, fotografie, sculture, opere letterarie ed opere digitali - saranno ora protagonisti di una grande mostra-evento che coinvolgerà Lanificio 25 e Trip, i due spazi napoletani CRA. Unesposizione collettiva eccezionalmente articolata nelle forme espressive e nelle suggestioni artistiche, una mostra che, alimentando ed ampliando le possibilità di crescita per gli artisti campani, acquisisce un valore civico e sociale oltre che culturale.
Linaugurazione del 14 giugno a Trip sarà seguita da una festa il 15 giugno al Lanificio25.La mostra resterà nelle due sedi fino al 9 settembre

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento