Franco Cutolo di scena al teatro Sannazzaro

Napoli - Il 25 e il 26 maggio, nel teatro di via Chiaia, la compagnia "Li Febi Armonici"presenta Educazione Sessuale, l'osceno in scena con gli scemi. Divertimentod'amore in 2 tempi di Franco Cutolo. Accanto ad Angelo di Gennaro, GianniParisi...

Il 25 e il 26 maggio, nel teatro di via Chiaia, la compagnia "Li Febi Armonici"presenta Educazione Sessuale, l'osceno in scena con gli scemi. Divertimentod'amore in 2 tempi di Franco Cutolo. Accanto ad Angelo di Gennaro, GianniParisi, Salvatore Esposito, Margherita Salvi. Con la regia di Franco Cutolo. Icostumi sono di Francesca Sannino, le scene Metaluna. Organizzazione generaledi Sergio Nota.
Si tratta di un viaggio comico e ironico nel teatro che tratta d'amore in sensolato. Protagonisti sono tre allievi di discussa attitudine intellettuale chepartecipano ad una lezione di educazione sessuale. Il docente (Gianni Parisi) èalle prese con tre alunni definiti da tratti caratteriali diversi: la colossaleimbecillità del primo (Salvatore Esposito), l' irruente e popolare fogasarcastica del secondo (Angelo Di Gennaro), l'abulica presenza, Freudiana eno-global, di una terza (Margherita Salvi). Questo trio, insieme crea ungrottesco ed esilarante percorso nel mondo del sesso.
Lo spettacolo, in linea con la visione del teatro di Franco Cutolo, è unpretesto per attraversare il prezioso patrimonio della storia del teatro e inquesto senso il sesso e/o l'amore servono per citare momenti di vero teatro. Itre allievi, all'occorrenza, quindi, si trasformano in attori capaci di dar vita a personaggi di diversa intensità, come nelle riletture in chiave comica difamosi brani tratti da l' Opera da tre soldi, o da Giulietta e Romeo.
Non manca anche uno sguardo ironico-sarcastico sulla contemporaneità, inparticolare nel momento in cui i tre protagonisti interpretano un testo, scrittodallo stesso Cutolo, che tratta dell'attuale amore dei 'Dico'.

Prevendita e informazioni 0815516681-3338979703, costo del biglietto 15,00 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento