RiTorno a Gallo Matese: ifull immersion nello sport, anche estremo

Gallo Matese - Beach volley sulle rive del Lago di Gallo; torrentismo e discesa nella Forra di Pescorosso per escursionisti esperti; attività equestre; canoa canadese e gommone ed escursioni. "RiTorno a Gallo Matese – La Ritrovata Bellezza" sarà...

091233_gallo_sorgente

Beach volley sulle rive del Lago di Gallo; torrentismo e discesa nella Forra di Pescorosso per escursionisti esperti; attività equestre; canoa canadese e gommone ed escursioni. "RiTorno a Gallo Matese – La Ritrovata Bellezza" sarà anche questo. Dal 20 al 23 agosto, infatti, parallelamente alle attività culturali che prevedono piacevoli serate nel centro storico in compagnia di artisti di fama internazionale sono previsti appuntamenti sportivi a cominciare dalle 9:00 fino alle 20:00. Attività sportive che saranno affidate alla UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), sotto la supervisione di Stefano Doti (Presidente Lega Montagna Campania) e Pietro Giani (Comitato territoriale di Caserta).
Mercoledì 20 e giovedì 21 saranno dei minitornei di beach volley ad aprire le danze. Per tutto il giorno sulle rive del Lago di Gallo verrà, infatti, allestito un campo da gioco dove, tra sabbia e sole, il divertimento sarà assicurato. Giovedì 21 invece si aprirà uno scrigno per gli escursionisti esperti che vorranno ammirare la bellezza unica della Forra di Pescorosso. Ed è a questo punto che la piccola località matesina sarà lieta di accogliere esperti e appassionati che vorranno ammirare il suggestivo spettacolo che si trova nella frazione di Vallelunga, una insenatura che si sviluppa per circa 3 km con un dislivello di 350 metri circa. 14 cascate con un dislivello massimo di 40 metri. E ancora per il 22 e 23 agosto è previsto il "Battesimo della sella per i bambini" su pony, con la Scuola Federale Pony club Cavalieri di Pratolungo Roma; l'esposizione di fattrici pezzate americane, cavalli di razza Paint Horse; giri in calesse e trekking a cavallo per adulti e bambini mentre al termine delle manifestazioni, seguirà un classico bivacco cowboys stile "vaquero" con salsicce alla brace. E per i più temerari anche la possibilità, giovedì 22, di vivere la natura scivolando sulle acque matesine a bordo di una canoa canadese o di grossi gommoni. Tutta dedicata all'escursionismo, invece, la giornata conclusiva, il 23 agosto, con la 2° edizione di "Pedalando e camminando e … cavalcando", con escursione alla Fontana dei Palombi, di cui ricorre quest'anno il centenario della costruzione. "L'esclusività dell'offerta culturale, artistica e naturalistica – ha dichiarato il sindaco Giovanni Antonio Palumbo – è frutto di un'attenta ricerca finalizzata ad una ri-scoperta dell'identità dei luoghi". E' l'occasione da non perdere quest'estate, l'occasione di non perdere "La Ritrovata Bellezza".

PER TUTTI I DETTAGLI www.ritornoagallomatese.com
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=03aXi2Vwjow

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

Torna su
CasertaNews è in caricamento