PArte Traspo Day: Fiera del Trasporto e della Logistica

Pastorano - Dopo il successo della prima edizione, nel settembre 2012, torna dal 6 al 9 marzo Traspo Day, la Fiera del Trasporto e della Logistica che si tiene nel polo fieristico A1 Expo (uscita A1 Capua, Caserta).Traspo Day 2014 parte con una...

082431_traspoday_2014

Dopo il successo della prima edizione, nel settembre 2012, torna dal 6 al 9 marzo Traspo Day, la Fiera del Trasporto e della Logistica che si tiene nel polo fieristico A1 Expo (uscita A1 Capua, Caserta).
Traspo Day 2014 parte con una grossa ambizione, cioè migliorare un successo che in pochi avevano previsto ma che tutti hanno riconosciuto. Se è vero che vincere è dura, ma mantenersi sul podio è estremamente difficile, è comprensibile quanto e come gli Organizzatori di Traspo Day 2014 abbiano lavorato da mesi per offrire qualcosa di più e di meglio. E evidentemente hanno lavorato bene, perché già un mese prima dell'inizio della Fiera, è arrivato il "sold out" degli spazi interni, con almeno un 25% di espositori in più, rispetto all'edizione 2012. D'altra parte i numeri parlano chiaro: sui 50mila metri quadrati di area espositiva, oltre 120 espositori, 22mila visitatori, di cui solo il 50% proveniente dalla Campania o dalle regioni del Sud Italia e una buona percentuale da Paesi Esteri, con delegazioni straniere in forma ufficiale, da Paesi dell'Europa Orientale, dal Nordafrica, dall'Austria, dalla Germania, dalla Francia dalla Cina e dall'India.
Numeri che hanno fatto iscrivere Traspo Day nel calendario 2014 delle fiere internazionali che si tengono in Italia. Un riconoscimento importante, che si aggiunge a un altro grande risultato, cioè la presenza delle cosiddette "Sette Sorelle", cioè i più grandi costruttori di veicoli pesanti. Non succedeva da anni che tutti e sette fossero presenti contemporaneamente a una fiera di settore.
La consapevolezza di dover fare meglio e di più, ha spinto l'Organizzazione a curare in modo particolare anche gli eventi collaterali. Traspo Day, infatti, non è solo una vetrina di prodotti e di servizi ma, anche e soprattutto, un grande luogo di incontro di persone che vivono lo stesso mondo. Così sono stati previsti una serie di incontri, workshop e convegni su molti argomenti sia squisitamente tecnici che più "ameni".
Il tema della sicurezza sulle strade sarà sviscerato in una serie di incontri ai quali parteciperanno personalità politiche, come l'assessore ai trasporti della Regione Campania Vetrella, l'assessore alle attività produttive della Regione Campania Martusciello, rappresentanti delle Forze dell'Ordine, come il Comandante Girolamo Simonato dell'Asaps.La formazione, l'aggiornamento professionale e la riqualificazione, saranno gli argomenti di vari seminari, veri e propri corsi tenuti gratuitamente da importanti società di servizi e destinati ad autisti, padroncini e imprenditori del settore, che si terranno nel corso di quattro giorni.
Se il Traspo Day Show, grande raduno di camion decorati e non, con accompagnamento di spettacolo serale a sorpresa, festa della birra e premiazione finale, occuperà l'intero week end, il sabato sarà dominato dalla serata-evento nella quale, in collaborazione con Caserta Film Lab e in esclusiva per la Campania, verrà proiettato "TIR", film-verità, acclamato vincitore del Festival Internazionale del Film di Roma, alla presenza del regista Alberto Fasulo, al quale andrà uno dei premi Traspo Day 2014.
Sabato otto marzo Traspo Day ha pensato anche alle donne e non solo per offrire mimose, ma anche per incontrare le rappresentanti di "Lady Truck", Associazione benefica tra autiste e imprenditrici del trasporto; Fabrizio Piras, meglio noto come il "camionista – scrittore" celebrerà le sue colleghe con un reading, proprio del capitolo che riguarda le donne alla guida dei camion, tratto dal suo ultimo libro "In cabina".
Domenica sarà tempo di premiazioni, non solo quelle destinate alle varie categorie di veicoli iscritti al raduno, ma anche per il vincitore del premio On The Road, concorso fotografico, patrocinato dalla FIAF e realizzato in collaborazione con Renault Trucks. Ma domenica, come ogni fiera sul trasporto che si rispetti, sarà anche la giornata delle famiglie con spettacoli di vario tipo, compresi quelli di un gruppo di stuntmen, in grado, per esempio, di guidare un camion su due sole ruote.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

Torna su
CasertaNews è in caricamento