'A cena con i fantasmi' nel Castello di Prata Sannita

Prata Sannita - Aldo Antonio Cobianchi, organizzatore e curatore di eventi, ha avuto incarico di organizzare un evento davvero esclusivo. Per informazioni si prega di chiamare il 335 6252230 o d'inviare una e-mail a coala28@yahoo.it. "In via...

054334_castello_prata

Aldo Antonio Cobianchi, organizzatore e curatore di eventi, ha avuto incarico di organizzare un evento davvero esclusivo. Per informazioni si prega di chiamare il 335 6252230 o d'inviare una e-mail a coala28@yahoo.it. "In via assolutamente eccezionale - scrive Cobianchi - la signora Lucia Daga Scuncio e i Suoi figli ci apriranno le porte del Castello di Prata Sannita, di proprietà della loro famiglia da oltre due secoli, consentendoci di ammirare gli interni del celebre maniero - tra i più straordinari di tutto il Sud Italia, per la sua storia millenaria e affascinante, tesoro poco conosciuto pur essendo uno dei luoghi simbolo dell'Alto Casertano - dall'appartamento privato alle prigioni, dai cortili alle torri, attraverso un percorso intriso di mistero, storia e leggende, "accompagnati dai fantasmi" di coloro che lo abitarono. Durante la serata, inoltre, avremo modo di visitare i due preziosi Musei ospitati nel Castello: uno, storico, sulla I e II Guerra Mondiale e uno dedicato alla civiltà contadina, patrocinati entrambi dal Ministero per i Beni Culturali. L'originale cena, con degustazioni di prelibatezze proprie del territorio, rispolverando antiche ricette locali, spesso dimenticate, allieterà la serata, ricca di momenti suggestivi, in cui racconti, ombre, luci, musiche, poeti e principesse del passato saranno i protagonisti, rendendo l'evento unico nel suo genere. Data l'eccezionalità della manifestazione abbiamo pensato ad un parterre di partecipanti selezionato e limitato nel numero. La manifestazione si svolgerà nella serata di giovedì 14 luglio 2011. Sono previste partenze per Prata Sannita con autobus privato da Napoli( appuntamento ore 17.15 Piazza Garibaldi-Stazione Centrale, davanti all'Hotel Terminus ) e da Caserta ( appuntamento ore 18.00 Piazza Vanvitelli ). Il rientro avverrà sempre in autobus, con le medesime fermate a Caserta e a Napoli".
Per poter partecipare all'evento è richiesta una quota di partecipazione, comprensiva del trasferimento a/r in autobus, la visita al Castello e ai suoi Musei, la cena. La prenotazione è obbligatoria e comporta un anticipo, da versare all'organizzazione entro e non oltre giovedì 7 luglio 2011, cui seguirà l'immediato rilascio del biglietto d'ingresso. Dopo tale data non saranno accettate ulteriori richieste. La restante somma sarà versata durante lo svolgersi dell'evento.
Per informazioni si prega di chiamare il 335 6252230 o d'inviare una e-mail a coala28@yahoo.it. Senza il suddetto biglietto definitivo non si potrà partecipare alla serata.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Cattivi odori dal bidone della spazzatura? Ecco come pulirlo e igienizzarlo

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

Torna su
CasertaNews è in caricamento