Speranza live alla Festa della Birra

  • Dove
    Area Fiera
    Indirizzo non disponibile
    Teano
  • Quando
    Dal 26/07/2019 al 26/07/2019
    22,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Un rap nervoso, intriso di rabbia e di verità. E' quello di Speranza, rivelazione del panorama rap italiano, che venerdì 26 luglio alle 22,30 si esibirà alla Festa della Birra di Teano, nell'area fiera di Collina Sant'Antonio.

Artista eclettico nei temi che affronta e provocatoriamente "mal élevé" nella realtà che racconta. Del Rap delle Banlieues parigine, dove nasce, ha assorbito l’identità ed è tornato a Caserta per farne uno stile di vita contro i soprusi e le oppressioni della società. Con un’attenta ricerca linguistica operata sui suoi testi, tra dialetto casertano, francese delle periferie e termini ripresi dal dialetto zingaro, Speranza si conferma un nuovo e promettente protagonista della scena Rap italiana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Carditello canta Napoli: 4 concerti nella Reggia

    • dal 15 febbraio al 28 marzo 2020
    • Reggia di Carditello
  • La voce di Monica Sarnelli protagonista a Carditello

    • solo domani
    • 29 febbraio 2020
    • Reggia di Carditello
  • De Crescenzo al teatro Lendi con "Essenze Jazz"

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2020
    • Teatro Lendi

I più visti

  • Al via la rassegna "A teatro con mamma e papà": 6 spettacoli per i bambini

    • dal 10 novembre 2019 al 15 marzo 2020
    • Teatro Comunale Parravano
  • Al via la settima stagione teatrale allestita dall’Associazione Orizzonti di Casapulla

    • dal 12 ottobre 2019 al 28 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • Siani, Boni e Marchioni tra i protagonisti del Comunale | IL CARTELLONE

    • dal 4 ottobre 2019 al 14 marzo 2020
    • Teatro Comunale Parravano
  • Stereotipi: 18 spettacoli in cartellone ad Officina Teatro

    • dal 19 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Officina Teatro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento