"E' tutto bellissimo" con Montebuglio al Club 33 Giri

Il cantautore casertano presenta il suo album al club di via Perla

L’Associazione Culturale Club 33 Giri è felice di ospitare, venerdì 8 dicembre 2017, il concerto dell'artista casertano Gianluca Montebuglio. Il concerto alle 21.30, in via R.Perla a Santa Maria Capua Vetere.

Montebuglio presenterà in anteprima al pubblico l'album "E' tutto bellissimo" in uscita ad inizio 2018. Montebuglio, autore dei brani, si esibirà in trio accompagnato da Lorenzo De Gennaro e Antonio Esposito. Dopo un po' di anni trascorsi diversamente, a fare più advertising che musica, Gianluca si presenta alla sua prima vera prova da solista. Il disco “E' tutto bellissimo” uscirà ad inizio 2018 e racchiude in canzoni il romanzo omonimo a episodi, scritto per - e portato in giro con - Ivano Russo a teatro.

Prodotto e co-arrangiato da Lorenzo de Gennaro, "E’ tutto bellissimo" inizia dai concerti: acustico o elettrico, quello proposto da Gianluca è un racconto musicale che attraversa numerosi personaggi, tutti dentro lo stesso scenario: una città dopo un terremoto. Un concept album sull'esperienza estrema del terremoto in Abruzzo in cui Montebuglio cerca nelle sue canzoni di fondere la narrativa del ricordo e il segno del trauma. Un viaggio attraverso le paure e le inquietudini di un'esperienza quanto mai unica. Il sisma diventa metafora: essere tornati vivi dalla possibilità di morire diventa l'occasione per una seconda vita, per scoprire nuovi entusiasmi e nuove energie.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capodrise contemporanea III: il PalArti s'interroga sulla felicità

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Palazzo delle Arti
  • Tra musica e teatro: 15 spettacoli a Palazzo Fazio

    • dal 10 novembre 2019 al 14 giugno 2020
    • Palazzo Fazio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento