Garrone al Duel per presentare "Dogman"

Dopo lo straordinario successo di pubblico e critica ottenuto dal suo ultimo film ‘Dogman’ , il regista Matteo Garrone arriva a Caserta venerdì 22 giugno alle 21 per una serata-evento che chiude la tredicesima edizione di ‘Capua il Luogo della Lingua Festival’, la rassegna di letteratura, cinema e arte diretta da Giuseppe Bellone.

L’iniziativa - promossa in collaborazione con il cinema Duel Village e l’associazione Caserta Film Lab – vedrà il regista confrontarsi con il pubblico subito dopo la proiezione della pellicola. Al suo fianco, sul palco di via Borsellino, il regista Romano Montesarchio (che come Garrone ha scelto Castel Volturno come set di uno dei suoi documentari più famosi) e l’architetto Raffaele Cutillo che accenderà i riflettori sul degrado urbanistico e sociale di un territorio, quello del litorale appunto, che negli ultimi anni sembra essere divenuto per i registi contesto ideale per raccontare episodi di cronaca, criminalità e malaffare.

Nel corso della serata sullo schermo del Duel Village verranno proiettati alcuni degli straordinari scatti realizzati dal fotografo Giovanni Izzo a Castel Volturno. L’autore de ‘L’imbalsamatore’, ‘Reality’ e ‘Gomorra’, era già stato ospite di ‘Capua il Luogo della Lingua Festival’ nel 2015 in occasione dell’uscita de ‘Il racconto dei racconti’ tratto dalle novelle di Giambattista Basile. Torna, dopo la premiazione a Cannes, per raccontare genesi e sviluppi di una storia vera, quella di Er Canaro, che tanto fa ancora discutere. Un film, Dogman, che sembra la summa della sua opera cinematografica, ricco com è di elementi ricorrenti del suo cinema, gemme preziose che i fan hanno imparato ad apprezzare e riconoscere fin dagli esordi. Al Duel Village sono già attive le prevendite per la serata-evento con Matteo Garrone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capodrise contemporanea III: il PalArti s'interroga sulla felicità

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Palazzo delle Arti
  • Tra musica e teatro: 15 spettacoli a Palazzo Fazio

    • dal 10 novembre 2019 al 14 giugno 2020
    • Palazzo Fazio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento