Guardie giurate, ancora ritardi nei pagamenti. Ora si muove anche la Prefettura

Si prova ad evitare lo sciopero. Convocati i sindacati a Palazzo Acquaviva

I lavori in servizio presso l'azienda ospedaliera di Caserta

Stato di agitazione per i lavoratori della SSP operanti in strategiche ed importanti postazioni come l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. I lavoratori ormai da tempo lamentano la mancata corresponsione degli emolumenti, nonostante in committenti evadano regolarmente le fatture, ed una poco chiara gestione del personale da parte dell’amministratore Farina che sembra non tenere conto delle difficoltà vissute dalle famiglie delle maestranze. La questione è stata portata anche al vaglio della Prefettura di Caserta che ha deciso di convocare i rappresentanti sindacali per cercare di evitare lo sciopero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto nel garage vicino all'hotel del Vialone: disposta l'autopsia

  • Cronaca

    Maxi blitz in 2 case: trovata cocaina, Rolex e 40mila euro in contanti

  • Sport

    In duemila per ammirare la Pellegrini in vasca

  • Attualità

    Nominato il nuovo consiglio di amministrazione della Fest

I più letti della settimana

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Trovato senza vita nel garage di casa

  • Tradito da 2 amici li fa indagare: gli stavano togliendo tutti i beni

  • Vanno da una 25enne per fare sesso e vengono rapinati: 3 arresti

  • Si ribalta col trattore, muore a 54 anni

  • Folle aggressione in centro, bambini di 11 anni presi a calci

Torna su
CasertaNews è in caricamento