Casertani indebitati, è boom di prestiti per ristrutturazioni e auto | I DATI

Oltre 12mila euro l’importo medio richiesto da chi ha fatto ricorso al credito

Nel 2018 in provincia di Caserta i cittadini hanno fatto ricorso al credito al consumo in maniera importante e chi ha chiesto un prestito personale ha cercato di ottenere, in media, 12.559 euro, valore più basso della regione. Il dato arriva dall’osservatorio di Facile.it e Prestiti.it realizzato su un campione di circa 13mila domande di prestito personale presentate nel 2018 da utenti della Campania. La durata media dei prestiti richiesti dai casertani è pari a 66 rate; l’età media dei richiedenti è di 42 anni, ma se si guardano più da vicino le fasce anagrafiche emerge che quasi 1 richiesta su 3 (31%) proviene da un under 35, valore superiore alla media nazionale ( 29%).

A livello territoriale emerge che Salerno è la provincia campana dove sono stati richiesti gli importi medi più alti (13.612 euro; seguono in classifica le province di Benevento (13.046 euro) e Napoli (12.920 euro). Gli importi medi più bassi, invece, sono stati richiesti in provincia di Avellino (12.594 euro) e in quella di Caserta (12.559 euro).

tabella prestiti-2

Analizzando, questa volta a livello regionale, le domande di prestito personale per le quali è stata specificata la finalità emerge che, nel 2018, i prestiti più richiesti in Campania sono stati quelli per ristrutturare casa (24,5% del totale) e per acquistare un’auto usata (17,4%), anche se entrambi risultano in calo rispetto al 2017. La tipologia di finanziamento che invece, percentualmente, è cresciuta di più è quella per il consolidamento debiti (13,7% del totale richieste, +6,1 punti percentuali rispetto al 2017). In aumento anche le domande di prestito personale per ottenere liquidità (15,5% del totale, +4,1 punti percentuali), quelle per pagare le spese mediche (4% del totale, +1,5 punti percentuali) e quelle per pagare matrimoni e cerimonie, che nella regione pesano il 4,4% del totale prestiti, quasi il doppio rispetto alla media nazionale (2,4%).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento