Il 'riscatto' dei carcerati, arriva l'accordo tra Asi e Ministero della Giustizia

Il protocollo d'intesa per il reinserimento dei detenuti nel tessuto sociale sarà firmato al Tarì

La presidente del Consorzio Asi Caserta, Raffaella Pignetti

Venerdì 6 dicembre alle ore 10,30, nella sala convegni del centro orafo 'Il Tarì' di Marcianise, avrà luogo la cerimonia di sottoscrizione del protocollo d’intesa tra il Ministero della Giustizia (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria) e il Consorzio Asi Caserta. Oggetto della collaborazione, lo sviluppo e l’attuazione di progetti di lavoro di pubblica utilità e reinserimento sociale in favore delle persone detenute.

I lavori avranno inizio con i saluti del presidente del Tarì, Vincenzo Giannotti, del commissario prefettizio al Comune di Marcianise Michele Lastella, del sindaco di Aversa Alfonso Golia e di Caserta Carlo Marino. Seguiranno gli interventi del presidente del Consorzio Asi Caserta Raffaela Pignetti, del presidente del Tribunale di Sorveglianza di Napoli Adriana Pangia e, quindi, le conclusioni del capo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria Francesco Basentini. I lavori saranno moderati dal presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento