La burrata della Marchesa è medaglia d'oro al World Cheese Awards

Grande soddisfazione per l'azienda di Teverola, unica campana ad andare a premi

Il World Cheese Awards

La Marchesa si tinge d'oro. Il Caseificio di Teverola ha ottenuto il premio "gold" al World Chees Awards di Bergamo nella categoria "Formaggio prodotto con il latte di più di un animale".

Unica azienda campana ad arrivare a medaglia con la Burrata di Bufala con Panna Biologica, La Marchesa ha ribadito come "questo risultato straordinario è stato possibile grazie all’impegno quotidiano di quanti lavorano alla qualità del prodotto e alla sua diffusione fuori dai confini regionali e nazionali".

Ecco i numeri della 32esima edizione di World Cheese Awards per la prima volta in Italia: 260 giurati internazionali che hanno assaggiato e valutato (senza conoscere né nome né provenienza) i formaggi in base all’aspetto, alla struttura, consistenza, odore e gusto; 3804: i formaggi in gara provenienti da tutto il mondo; 845 formaggi italiani in gara.

Sul gradino più alto del podio il Blue Cheese Rogue River Blue di giovani agricoltori dell’Oregon che ha battuto in un serrato testa a testa il Parmiggiano Reggiano 25 mesi della latteria Santo Stefano di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento