I giovani imprenditori della sanità incontrano la Regione

Sono stati illustrati i dati relativi alla dimensione e alla produzione delle prestazioni sanitarie erogate in regime di convenzione dalle strutture AIOP

Beniamino Schiavone e Stefano Graziano nel corso dell'incontro

Accrescere la fiducia del cittadino nei confronti del sistema sanitario regionale e comunicare al meglio la presenza delle eccellenze sul territorio campano sia nel pubblico che nel privato. Questo l’obiettivo dell’incontro che mercoledì mattina si è svolto presso la sede del Consiglio Regionale tra l’Associazione Italiana Ospedali Privata (AIOP) – Giovani e il Presidente della V Commissione Sanità, Stefano Graziano.

“E’ importante il dialogo tra politica e i soggetti che operano nel settore della sanità privata – afferma Stefano Graziano – in particolare credo che sanità privata e sanità pubblica debbano operare con maggiori sinergie e complementarietà per garantire standard di assistenza sempre più alti”.

Durante l’incontro sono stati illustrati i dati relativi alla dimensione e alla produzione delle prestazioni sanitarie erogate in regime di convenzione dalle strutture AIOP che ad oggi rappresentano il 32% con 6703 posti letto accreditati rispetto ai 14226 della sanità pubblica.

“L’importanza e la credibilità delle aziende appartenenti al nostro settore è maturata, si è accresciuta e nel tempo le nostre strutture sono diventate riferimento per larga parte della popolazione – ha dichiarato Il Presidente regionale dell’AIOP, Sergio Crispino – oggi le nostre strutture e la nostra Associazione non è più controparte ma partner dell’Istituzione regionale nell’ambito di un rapporto sempre più improntato a costituire quella rete assistenziale ospedaliera indispensabile affinchè i cittadini campani ricevano sul loro territorio e non altrove, risposte concrete ai bisogni di salute che quotidianamente esprimono”.

Al tavolo dei lavori ha partecipato una delegazione dell’AIOP – Giovani in rappresentanza di 15 strutture del territorio campano. I giovani imprenditori hanno avuto modo di confrontarsi per l’organizzazione di una migliore e più efficiente comunicazione dell’offerta sanitaria presente sul territorio nei confronti dei pazienti residenti in Campania e nelle altre regioni.

“La mission dell’AIOP – Giovani è quella di formare i futuri imprenditori della sanità accreditata al fine di garantire standard elevati per la cura del paziente – afferma Beniamino Schiavone – Presidente AIOP – Giovani - la sanità privata deve offrire il suo contributo al servizio sanitario nazionale per tutelare il principio dell’universalità delle cure che tutto il mondo ci invidia".

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento