Coronavirus, decreto 'cura Italia'. Confesercenti: "Solo dei palliativi per le imprese"

Petrella: "Chiediamo di sospendere i mutui e i leasing per tutti gli imprenditori, posticipare almeno per 6 mesi tutti gli impegni già in essere"

Il presidente di Confesercenti provinciale Salvatore Petrella e il direttore Gennaro Ricciardi

Il maxi decreto cura Italia che il Governo del premier Giuseppe Conte sta cercando di emanare con le misure e i fondi per fronteggiare l'emergenza coronavirus, ha sucitato non poche obiezioni da parte delle opposizioni ma soprattutto dei sindacati e delle associazioni di categoria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al di là delle misure adottate per l’emergenza sanitaria che riteniamo doverose, siamo più critici sulle misure fiscali - ha commentato il presidente di Confesercenti provinciale di Caserta, Salvatore Petrella - Le misure fiscali inserite rimangono solo dei palliativi per il dramma che stanno vivendo le nostre aziende. Riteniamo che siano necessarie nuove e urgenti misure a sostegno delle imprese. La nostra proposta è quella di sospendere i mutui e i leasing per tutti gli imprenditori, posticipare almeno per 6 mesi tutti gli impegni già in essere e gli accordi presi in precedenza in modo tale da consentire alle nostre aziende di avere respiro appena superata l’emergenza. Questo lo chiediamo per evitare fallimenti e chiusure delle aziende a livello locale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento