Baia Domizia batte Caserta per numero di turisti | LA CLASSIFICA

Il report per il 2018: sul podio anche Castel Volturno

Sono oltre un milione i turisti che nel 2018 hanno soggiornato in provincia di Caserta. Il dato contenuto nel Report statistico dell’Istat sul movimento turistico in Italia nel 2018.

E' Sessa Aurunca, grazie soprattutto alle spiagge di Baia Domizia, la città della provincia che ha ospitato più turisti (326mila suddivisi tra popolazione residente in Regione rappresentata da 210mila persone e 64mila residenti fuori dalla Campania), a seguire Caserta con 275mila presenze e Castel Volturno con 218mila turisti. Queste le uniche tre località della provincia a superare la tripla cifra.

classifica turisti 2018 istat-2

Per il resto presenze a San Marco Evangelista (complice la presenza di strutture alberghiere congressuali), Aversa (che non arriva nemmeno a 30mila presenze), Cellole, Mondragone e Casagiove. Solo 16 Comuni della provincia di Caserta hanno raggiunto numeri ‘rilevanti ‘ per l’indagine condotta dall’Istituto Nazionale di Statistica.

Tutti gli altri sono stati raggruppati in “altri Comuni della provincia di Caserta” che hanno raggiunto 204mila presenze. Non decolla in Terra di Lavoro l’ospitalità presso strutture extralberghiere. In albergo, infatti, sono oltre 960mila le presenze a dispetto delle 262mila registrate in Bad&Breakfast, ostelli e case vacanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

Torna su
CasertaNews è in caricamento