Il Fisco mette le ruote e torna in Campania

Sorrento - Il Fisco mette le ruote e torna in Campania con un ufficio mobile per offrire assistenza fiscale ai contribuenti nelle località che non ospitano uffici dell'Amministrazione finanziaria.Il camper dell'Agenzia delle Entrate, a distanza di...

Il Fisco mette le ruote e torna in Campania con un ufficio mobile per offrire assistenza fiscale ai contribuenti nelle località che non ospitano uffici dell'Amministrazione finanziaria.
Il camper dell'Agenzia delle Entrate, a distanza di un anno dalle esperienze di Maddaloni e Torre del Greco, approda a Sorrento e, attrezzato come un vero e proprio front office, offrirà assistenza fiscale gratuita ai contribuenti dal 3 al 6 novembre (venerdì 6 solo in mattinata), in Piazza A. Lauro.
Il progetto, realizzato grazie alla collaborazione del Comune, partner dell'iniziativa, nasce con l'obiettivo di offrire una più capillare e concreta assistenza ai contribuenti dando la possibilità di effettuare gli adempimenti tributari.
Nel piazzale situato di fronte alla stazione centrale della Circumvesuviana sorrentina, i funzionari del fisco, dalle 9.30 alle 17.30, metteranno a disposizione dei cittadini i servizi quotidianamente erogati presso gli sportelli degli uffici dell'Agenzia come, ad esempio: il rilascio del codice fiscale e della partita Iva, il duplicato della tessera sanitaria, la trasmissione telematica del modello Unico, l'abilitazione ai servizi telematici, e daranno informazioni sullo stato dei rimborsi.
Presso il camper, inoltre, saranno disponibili le ultime pubblicazioni dell'Agenzia, le guide fiscali e l'Annuario del contribuente.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

Torna su
CasertaNews è in caricamento