Food e Beverage allinsegna del glocal al 'Campania'

Marcianise - Dal fast food alla cucina tradizionale, dall’etnico alla pizza, al CAMPANIA la gastronomia è glocal: procedure ed organizzazione moderne incontrano sapori e riti della cucina di qualità. Fiore all’occhiello della struttura di...

foof_glocal_20070929062804

Dal fast food alla cucina tradizionale, dall’etnico alla pizza, al CAMPANIA la gastronomia è glocal: procedure ed organizzazione moderne incontrano sapori e riti della cucina di qualità. Fiore all’occhiello della struttura di Marcianise è infatti la “Food Court”, la cosiddetta “Piazza Campania”, sormontata da una gigantesca cupola di vetro e concepita come un meraviglioso giardino con alberi e fontana centrale: è il cuore del complesso commerciale, punto di incontro e di sosta, proscenio per eventi e spettacoli in cui confluiscono 25 tra ristoranti e bar. Una concentrazione straordinaria di offerta gastronomica per incontrare gusti ed esigenze diverse. Agli stessi tavoli si possono consumare i piatti di ciascun ristorante: dall’autentica pizza napoletana alla cucina araba, dalla carne di bufala campana ai piatti tipici della cucina bavarese, in un eccezionale meltingpot di sapori che riesce a coniugare fast e slow food. Qui il centro commerciale abbandona la sua connotazione di “non luogo”, di passaggio inanimato ed alienante, e si trasforma stimolando le dinamiche relazionali a partire dal rituale del pasto che viene declinato nel modo più completo e tradizionale. Tra le proposte gastronomiche la novità assoluta è Frittolini e Don Peppe o’ tressette: la tradizione tutta partenopea del fritto da asporto - dal calamaro fritto alla zeppola di pasta cresciuta - si evolve seguendo la filosofia del fast food senza però mettere da parte i sapori e le ricette locali. Gold Blond è un’autentica birreria artigianale, l’unica ospitata da un centro commerciale. Il ristorante dei Fratelli La Bufala fa di una delle risorse tradizionali della gastronomia campana – la carne ed il latte di bufala - il punto di partenza per una rivisitazione dei piatti tradizionali in chiave moderna. Spazio però anche ai sapori ed al gusto di terre lontane con l’Arabian Kebab e la cucina bavarese proposta da Pork Haus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

  • Due nuovi ufficiali per i carabinieri di Aversa: arrivano Di Mario ed Avolio

Torna su
CasertaNews è in caricamento