Vodafone Italia: risultati trimestrali al 31 dicembre 2006

(Milano) Vodafone Italia chiude il trimestre al 31 dicembre 2006 raggiungendo 26.188.000 clienti, in crescita del 10.6% rispetto a dicembre 2005, confermando così, per il secondo trimestre consecutivo, livelli record di attivazioni nette (+1.031...

(Milano) Vodafone Italia chiude il trimestre al 31 dicembre 2006 raggiungendo 26.188.000 clienti, in crescita del 10.6% rispetto a dicembre 2005, confermando così, per il secondo trimestre consecutivo, livelli record di attivazioni nette (+1.031.000 rispetto al 30 settembre 2006). Nel corso del periodo i telefoni e le connect card UMTS sono raddoppiate rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, arrivando a 4.458.000 (+ 99.6%).La crescita organica (2) dei ricavi da servizi è stata pari a +4.9% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, con un'ulteriore accelerazione rispetto al primo e al secondo trimestre dell'anno fiscale. Bene anche la crescita nominale dei ricavi da servizi che si attesta a +1.7%.I ricavi da Servizi Dati e Multimediali crescono complessivamente del 9.6% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. La loro incidenza sui ricavi da servizi nel trimestre è pari al 18.7%. I ricavi da messaggistica sono cresciuti del 7,3% grazie alle iniziative commerciali volte stimolare i volumi, e i ricavi dati, esclusa la messaggistica, sono cresciuti di oltre il 16.9% rispetto allo stesso periodo del 2005, grazie al forte aumento nella diffusione dei terminali UMTS e delle Connect Card. Anche in questo trimestre prosegue la crescita del volume del traffico voce, aumentato del 9.8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.L'offerta Vodafone Casa ha raggiunto, a fine dicembre, 596.000 clienti attivi, registrando una crescita del 65% rispetto a fine settembre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento