L'AGCOM CHIAMA IN AUDIZIONE ANDREA D'AMBRA

(Roma) Il Presidente di "Generazione Attiva", promotore della petizione contro icosti di ricarica invitato per un incontro presso l'Authority Garante perle ComunicazioniL'Authority Garante per le Comunicazioni ha invitato Andrea D'Ambra,promotore...

(Roma) Il Presidente di "Generazione Attiva", promotore della petizione contro icosti di ricarica invitato per un incontro presso l'Authority Garante perle ComunicazioniL'Authority Garante per le Comunicazioni ha invitato Andrea D'Ambra,promotore della petizione contro i costi di ricarica, nonché Presidentedella neonata Associazione in difesa dei consumatori "Generazione Attiva"ad un'audizione che si terrà presso la sede napoletana dell'Authoritymercoledì 17 Gennaio.L'Audizione riguarderà i costi di ricarica ed è stata organizzata per"acquisire commenti, elementi di informazione e documentazione in meritoai possibili interventi regolamentari relativi ai contributi di ricaricadei servizi di telefonia mobile con ricarica del credito""E' il riconoscimento che attendavamo da tempo da parte dell'Authority edil primo incontro ufficiale di "Generazione Attiva" che parte nel miglioredei modi", visto il ruolo fondamentale avuto dalla Petizione Aboliamoli.eugrazie alla quale, in seguito alla nostra denuncia alla CommissioneEuropea e ad oltre 800mila firme raccolte le Authority Italiane hannodovuto aprire un'indagine congiunta su questo balzello tipicamenteitaliano.Ringrazio l'Authority a nome degli oltre 800mila firmatari della Petizioneda me creata contro i costi di ricarica dal sito www.aboliamoli.eu edella neonata Associazione in difesa dei Consumatori Generazione Attivaper questa audizione che è sicuramente una cosa molto importante che cidarà lopportunità di dire la nostra su questo problema che tocca latelefonia mobile italiana e soprattutto milioni di italiani costretti adover pagare fino al 40% in piu' rispetto all'importo effettivamenteaccreditato sulla propria scheda prepagata.I costi di ricarica vanno aboliti perché, oltre a rappresentare uncartello messo in atto da parte degli operatori di telefonia mobileitaliani non esistono in nessun altro paese del mondo e non trovano alcunagiustificazione.Generazione Attiva invita tutti coloro i quali desiderini apportare uncontributo in vista dell'audizione che si terrà mercoledì 17 ad inviareeventuali commenti, elementi e/o documenti all'indirizzo e-mailinfo@generazioneattiva.it entro le ore 20,00 di martedì 16 Gennaio.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Bigiotteria e argento come nuovi in 5 minuti. Il metodo a costo zero

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Blitz dei carabinieri nel rione con cani ed elicotteri | FOTO

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

Torna su
CasertaNews è in caricamento