Sete, nasce consorzio S.Leucio Textile Art Innovation

Caserta - Sulla scia del successo registrato dall'evento internazionale dello scorsosettembre ed in vista di una più vasta ed articolata programmazionedell'attività di promozione del settore, la sezione Tessili di ConfindustriaCaserta ha...

Sulla scia del successo registrato dall'evento internazionale dello scorsosettembre ed in vista di una più vasta ed articolata programmazionedell'attività di promozione del settore, la sezione Tessili di ConfindustriaCaserta ha costituito il consorzio San Leucio Textile Art Innovation.
Il consorzio si propone di perseguire la crescita e lo sviluppo del settoretessile e, in particolare, delle imprese del comparto serico per rafforzarne lacapacità competitiva sui mercati internazionali. Un obiettivo, questo, che ilconsorzio ritiene di poter centrare attraverso quattro azioni: migliorando eaccrescendo le competenze e le professionalità dei consorziati grazie ad accordicon il mondo delle università e della ricerca, con enti e altri consorzi;favorendo la ricerca e l'acquisizione di nuove tecnologie e, dunque, promuovendoil trasferimento tecnologico; promuovendo la collaborazione con enti eistituzioni europee, nazionali e locali per concorrere allo sviluppo delterritorio nel quale tradizionalmente operano le aziende del settore tessile;ma, soprattutto, concorrendo alla tutela della proprietà intellettuale anchemediante l'acquisizione del riconoscimento e la valorizzazione di appositimarchi di origine.
Quest'ultimo aspetto, peraltro, al di là del successo internazionale registratodalla fiera, è stato uno dei punti più significativi del citato evento delloscorso settembre, che si tenne non a caso nel complesso monumentale di SanLeucio. Fu in quella circostanza - come si ricorderà - che i più rappresentativiimprenditori dell'industria serica locale sottoscrissero "la carta d'intenti"per la realizzazione del Silk Quality, marchio San Leucio di qualità e diorigine.
Il consorzio ha sede presso Confindustria Caserta ed è aperto alla"partecipazione di imprese individuali, società di persone o di capitali, inqualunque forma costituita, operanti nel settore della produzione tessile sulterritorio della Regione Campania, purché non svolgano attività in concorrenzacon il consorzio e non siano sottoposte a procedure concorsuali".
"La costituzione del consorzio - commenta il presidente della sezione Tessili diConfindustria Caserta, Gustavo De Negri - è un passo fondamentale per la messain rete di tutte le energie e le opportunità che insistono sul territorio e cheruotano intorno ad uno dei settori, per storia, cultura e tradizioni, piùsignificativi dell'esperienza industriale della provincia di Caserta".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

Torna su
CasertaNews è in caricamento