Guida acquista quote azionarie de l'Isola dei ragazzi

Napoli - Chi si occupa di cultura sa che il gruppo Guida ha sempre rivolto uno sguardo attento e vigile al mondo dei ragazzi. Nel corso del tempo ha saputo creare dei canali privilegiati con i giovani lettori soprattutto attraverso progetti che li...

Chi si occupa di cultura sa che il gruppo Guida ha sempre rivolto uno sguardo attento e vigile al mondo dei ragazzi. Nel corso del tempo ha saputo creare dei canali privilegiati con i giovani lettori soprattutto attraverso progetti che li coinvolgessero in diversi ambiti disciplinari: musica, cinema, teatro, letteratura, arte, informatica, sport.
Oggi la casa editrice Guida compie un passo ancor più significativo in questa direzione: acquista delle quote azionarie de l'Isola dei ragazzi, casa editrice specializzata in letteratura per giovani. Con un linguaggio semplice, una grafica divertente e contenuti sempre attuali, lIsola ha raccolto consensi entusiastici ed ha conquistato innanzitutto il gruppo editoriale Guida. Limpegno costante per la crescita culturale dei giovani, di cui il gruppo Guida si è sempre fatto promotore, è stato poi il motivo per accettare una nuova sfida.
Ai suoi giovani lettori Guida con l'Isola dei ragazzi offre la possibilità di divertirsi "giocando" con i libri. Istruzione e divertimento diventano così le parole chiave delle dieci collane: Noi giovani sono testi formativi per avvicinare il lettore alle tematiche di attualità; in La nostra storia troviamo miti, storia, leggende per il recupero della memoria e per la riscoperta del territorio; La bottega della fantasia è la collana che si occupa di storie fantastiche; Giocarte raccoglie delle guide divertenti in un percorso tra arte e cultura; in La bottega dellarte teatro, musica e arte svolgono una funzione pedagogica; Bioeticamente è la collana studiata per avvicinare i giovani alle problematiche bioetiche; Vivere la verità racchiude storie di figure carismatie spirituali; Vivere in...forma è collana scientifica che ha lintento di aiutare a vivere meglio con se stessi e con ciò che ci circonda; Informadulti va considerata come collana di sussidi scolastici; infine lultima nata, Campania my love, che ha lintento di far conoscere e valorizzare una regione ricca di storia e cultura.
Il connubio tra le due case editrici è appena iniziato, ma già si preannuncia ricco di novità al fine di creare un sempre più profondo dialogo con i giovani: futuro di ogni società.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento