FABBISOGNO: BERSANI, SURREALI RIVENDICAZIONI DEL CENTRODESTRA.

(Roma) “I buoni risultati di cassa inducono esponenti del centrodestra a dichiarazioni surreali di rivendicazione del risultato. Come ognuno può facilmente vedere i conti di cassa migliorano per il miglioramento delle entrate che, non a caso...

(Roma) “I buoni risultati di cassa inducono esponenti del centrodestra a dichiarazioni surreali di rivendicazione del risultato. Come ognuno può facilmente vedere i conti di cassa migliorano per il miglioramento delle entrate che, non a caso, comincia fra maggio e giugno. Tolta la coda di un condono e il vincolo posto alle Regioni in maggior squilibrio per la spesa sanitaria, non si vede che cosa possa rivendicare Tremonti sia dal lato delle entrate che delle spese. Per il nostro governo il problema resta dunque quello di verificare e consolidare nel tempo la lotta all’evasione, allargare la base imponibile e contenere, riqualificandola, la spesa corrente”. Così il ministro dello Sviluppo economico, Pierluigi Bersani, commenta i dati positivi sul fabbisogno statale resi noti ieri dal ministero dell’Economia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento