All’Ordine degli Ingegneri presentato un solaio prefabbricato innovativo per la sicurezza del cittadino

Caserta - “Le case crollano per il loro stesso peso, soprattutto in caso di terremoto. Questo nuovo tipo di solaio garantisce un controllo continuo nella fase di produzione e dà sicurezza agli inquilini”. E’ quanto emerso a margine del...

ordine ingegneri

“Le case crollano per il loro stesso peso, soprattutto in caso di terremoto. Questo nuovo tipo di solaio garantisce un controllo continuo nella fase di produzione e dà sicurezza agli inquilini”.

E’ quanto emerso a margine del seminario di studio sul tema “Solai prefabbricati: prestazioni meccaniche e termoacustiche”, promosso dall’Ordine degli Ingegneri di Caserta, presieduto da Vittorio Severino, e dalla Seconda Università degli Studi di Napoli – Scuola Politecnica e delle Scienze di Base (DIcDEA – Dipartimento di ingegneria civile design edilizia e ambiente) in collaborazione con la “Seieffe Prefabbricati Spa”.

Nel corso dei lavori i tecnici della “Seieffe Prefabbricati” Spa, azienda leader in Italia nei sistemi integrati di costruzione prefabbricata (con stabilimenti di produzione a Bonea, in provincia di Benevento), hanno illustrato ad un nutrito gruppo di ingegneri le caratteristiche tecniche di “SOLl-IO”, un nuovo solaio prefabbricato in calcestruzzo armato precompresso brevettato dall’azienda sannita.

Ai lavori sono intervenuti, tra gli altri, gli ingegneri Immacolata Collarile, Fabrizio Gentile (segretario dell’Ordine degli Ingegneri di Caserta), Michaela Suppa e Pasquale Ranucci, componente del direttivo dell’Ordine casertano, il quale ha aggiunto: “Ho trovato particolarmente interessante questo nuovo tipo di solaio, frutto anche di anni di ricerca portata avanti dalla stessa Seieffe per l’innovazione della prefabbricazione. Questo nuovo tipo di solaio prefabbricato, oltre a pesare circa il 50 per cento in meno rispetto ai solai tradizionali, credo possa trovare facile ed utile applicazione – ha concluso Ranucci - nella ristrutturazione delle case dei centri storici di Terra di Lavoro, che si caratterizzano per la loro costruzione in tufo, a tutto vantaggio per la sicurezza di coloro che le abitano”.



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento