Whirlpool, ammortizzatori allungati fino al 2020

Buone notizie per lo stabilimento di Carinaro

Buone notizie per gli operai della Whirlpool di Carinaro: i sindacati Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil hanno trovato un accordo con la società in un tavolo al ministero del Lavoro per prorogare fino al 31 dicembre 2020 i contratti di solidarietà. Questo è un secondo vertice dopo l’intesa quadro già raggiunta al Ministero dello Sviluppo economico lo scorso 25 ottobre. Gli ammortizzatori riguardano anche gli stabilimenti di Napoli, Comunanza, Siena e gli enti centrali di Fabriano, Pero e Cassinetta (che sono stati prorogati fino al 6 aprile 2020). Carinaro e Melano sono quelli che hanno ottenuto una proroga più lunga fino alla fine del 2020. Ammortizzatori infine fino al 31 dicembre 2019 per Whirlpool R&D di Cassinetta. Sono più in generale confermati i contenuti dell’intesa quadro, sia relativamente all’anticipo del trattamento economico da parte aziendale e alla necessità di attuare la rotazione fra i lavoratori interessati, sia relativamente all’impegno di rincontrarsi a gennaio per discutere di un nuovo piano di esodi volontari e incentivati. Sempre a gennaio le parti si rincontreranno anche per conoscere i progetti di reindustrializzazione per Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento