Premio alla carriera “Aquila Federico II di Svevia” per il casertano Cipresso

Il riconoscimento per lo scrittore e giornalista

Premio alla carriera “Aquila Federico II di Svevia” al casertano Clemente Cipresso. Scrittore e giornalista, lavora nell’ambito della Piattaforma di Imaging Preclinica all’Università degli Studi di Catania.

Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato a Cipreso da Salvo Luzzio del Centro studi Omniarteventi di Catania e dall’Assessore Melina Fragalà nella splendida cornice Castello Normanno di Aci Castello, un premio per la giovane e brillante carriera nonchè per le sue qualità morali e professionali.

Ecco la motivazione: “Per i molteplici meriti riconosciuti in campo nazionale e il grande impegno profuso nella promozione dei valori identitari. Per la costante dedizione alla divulgazione scientifica e per l’alto impegno professionale nel campo delle innovazioni tecnologiche a sostegno delle disabilità. Per la tenacia, l’entusiasmo e il rigore con cui è riuscito a coniugare le attività scientifiche, culturali e sociali”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento