Nuovo assalto alla Reggia il 1 maggio, ma c'è anche altro: ecco tutti i siti aperti

L'elenco completo di museo e siti che apriranno le porte ai turisti

Saranno aperti nella giornata di mercoledì 1° maggio la gran parte dei musei dipendenti dal Polo museale della Campania. A Napoli la Certosa e Museo di San Martino sposta la chiusura a venerdì 3 maggio e il 1° maggio resterà aperta dalle 8.30 alle 17; Castel Sant'Elmo sarà aperto dalle 8.30 alle 19.30, con ultimo ingresso alle 18.30, mentre il Museo Duca di Martina all'interno della Villa Floridiana sarà aperto dalle 8.30 alle 17, con ultimo ingresso alle 16.15,  mentre il parco resterà aperto fino alle 19. Saranno chiusi Palazzo Reale e il Complesso monumentale dei Girolamini, mentre saranno aperti il Museo Pignatelli e il Parco e tomba di Virgilio. 

Aperti anche i siti dell'isola di Capri, la Certosa di San Giacomo (dalle 10 alle 17), la Grotta Azzurra (dalle 9 alle 18) e Villa Jovis (dalle 10 alle 18). In provincia di Napoli il Polo museale conferma l'apertura del Museo archeologico Georges Vallet a Piano di Sorrento e del Museo archeologico di Nola. In provincia di Salerno saranno aperti la Certosa di San Lorenzo a Padula, il Museo archeologico nazionale di Sarno, il Museo archeologico nazionale di Pontecagnano, il Parco archeologico di Velia e,dalle 8.30 alle 14, il Museo archeologico nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele, ad Eboli.

In provincia di Caserta saranno aperti il Museo archeologico dell'Antica Allifae ad Alife, il Museo archeologico di Teanum Sidicinum a Teano, il Teatro romano di Teano, il Museo archeologico dell'antica Calatia a Maddaloni, il Museo archeologico dell'Agro atellano a Succivo, il Museo archeologico dell'antica Capua e Mitreo a Santa Maria Capua Vetere, e l'Anfiteatro Campano sempre a Santa Maria Capua Vetere. Saranno aperte, inoltre, anche la Reggia di Caserta ed il Belvedere di San Leucio.

In provincia di Benevento gestiti dal Polo museale della Campania che saranno aperti il 1° maggio sono il Museo archeologico nazionale di Montesarchio e il Teatro romano di Benevento. In provincia di Avellino saranno aperti dalle 9 alle 13 il Museo del Palazzo della Dogana dei Grani, ad Atripalda e il Museo di San Francesco a Folloni, a Montella.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento