Costringe la moglie a rapporti sessuali davanti al figlio, arrestato

L'uomo, un 40enne ucraino, fermato dagli agenti della polizia di Aversa

Gli agenti del commissariato di Polizia di Aversa, diretti dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi, hanno arrestato nella giornata di lunedì 15 luglio Oleksander Chystov, 40enne ucraino, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Napoli Nord.

L’uomo, finito agli arresti domiciliari, è accusato di aver costretto la moglie ad avere rapporti sessuali tramite violenza, anche in presa del figlio minorenne. Nei casi in cui la vittima opponeva resistenza, il 40enne la minacciava e la aggrediva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento