Picchia e minaccia per mesi l'ex fidanzata, i carabinieri lo arrestano

Decisiva la denuncia dell'ex compagna

Un 32enne di San Marcellino, M.P., è stato localizzato e tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta. L'uomo è  risultato destinatario dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord, poiché ritenuto responsabile, a partire dagli inizi dell'anno, di sistematiche e ripetute violenze fisiche e minacce nei confronti della sua ex fidanzata.

Le indagini, scaturite dalle denunce sporte a partire dal mese di febbraio 2017 dalla vittima, hanno permesso di raccogliere gravi ed inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti dell’arrestato. M. P. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento