Violenta una donna, condannato ed arrestato

L'uomo portato in carcere dagli agenti della Squadra Mobile

Condannato definitivamente per violenza sessuale, per lui si aprono le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere. Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno tratto in arresto un 59enne di Cellole che deve scontare un definitivo di 2 anni, 11 mesi e 10 giorni per una violenza sessuale ai danni di una donna casertana: i fatti si sono verificati nel 2010.

Ora che la sentenza è diventata definitiva per lui si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere dove lo hanno accompagnato gli uomini della Squadra Mobile di Caserta che gli hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento