Violenta una donna, condannato ed arrestato

L'uomo portato in carcere dagli agenti della Squadra Mobile

Condannato definitivamente per violenza sessuale, per lui si aprono le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere. Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno tratto in arresto un 59enne di Cellole che deve scontare un definitivo di 2 anni, 11 mesi e 10 giorni per una violenza sessuale ai danni di una donna casertana: i fatti si sono verificati nel 2010.

Ora che la sentenza è diventata definitiva per lui si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere dove lo hanno accompagnato gli uomini della Squadra Mobile di Caserta che gli hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento