Villa in stile Gomorra, auto e società: dai giudici no alla confisca

Restituiti i beni agli imprenditori Pirozzi: per gli inquirenti il tesoro era di Schiavone jr

Il blitz della Finanza portò ai sequestri dei beni

Beni per 15 milioni di euro fra cui anche una villa in stile "Gomorra", con un salotto simile a quello del boss Savastano della serie tv, alle spalle del Comune di Casal di Principe. Tutto, secondo gli inquirenti, era riconducibile al boss Nicola Schiavone, il figlio del capoclan Francesco Sandokan oggi collaboratore di giustizia, e era stato oggetto di un sequestro nel maggio del 2016. 

Oggi, a distanza di tre anni dai sigilli, i giudici hanno rigettato la richiesta di confisca di quei beni di proprietà di Giuseppe, Nicola, Francesco, Lucia e Giovanni Pirozzi e Gesualda Buonpane. I giudici hanno accolto le tesi dei difensori degli imprenditori, gli avvocati Mario Griffo e Davide De Marco, e disposto la restituzione di quei beni mobili ed immobili a quelli che sono i legittimi proprietari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2016 nel mirino della guardia di finanza erano finite 11 società, 10 immobili e 16 automezzi oltre a conti correnti e polizze assicurative. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento