Vende prodotti alimentari scaduti: denunciato commerciante

Sequestrate dai carabinieri ingenti quantità di prodotti alimentari

Carabinieri rinvengono in un deposito alimentare chili di merce scaduta

Un commerciante casertano è finito nella rete dei militari. I carabinieri per la Tutela Agroalimentare di Salerno, nel corso dell’attività ispettiva presso un deposito alimentare in provincia di Caserta, ha sequestrato 220 kg di prodotti alimentari di vario genere pronti alla commercializzazione nonostante fossero scaduti di validità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denunciato per commercio di sostanze alimentari nocive il titolare dell’attività che, nel contempo, è stato diffidato ad ottemperare alla registrazione all’ASL di una cella frigo presente all’interno della struttura, così come previsto dalla norma per gli operatori del settore alimentare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Tragedia al ritorno dal mare: muore 19enne, grave il fratello

Torna su
CasertaNews è in caricamento