Parco giochi vandalizzato, è caccia alla 'baby gang' | LE FOTO

Scritte e danni nella struttura destinata ai più piccoli

Uno dei 'messaggi' lasciati dai vandali nel parco giochi

Il parco giochi destinato ai più piccoli nel mirino dei vandali. A denunciare l’episodio è il sindaco Enzo Guida: il primo cittadino ha infatti rivelato come nel parco ‘Lepre’ ignoti abbiano nel corso della settimana lasciato alcune scritte con la vernice rossa, rovinando così uno spazio pubblico destinato in particolare ai bambini.

Il Comune sta già provvedendo ai lavori di tinteggiatura per rimuovere le scritte offensive, mentre i vandali, probabilmente dei giovanissimi, sono in corso di identificazione. Un gesto dal quale si sono ‘dissociati’ i tanti ragazzi che frequentano il parco, che hanno inviato al sindaco un messaggio eloquente: “Questo è il nostro parco via i vandali”. Una presa di posizione che ha soddisfatto il primo cittadino: “Atti, come questi, per un po’ demoralizzano, poi arrivano messaggi ed allora avanti”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento