Parco giochi vandalizzato, è caccia alla 'baby gang' | LE FOTO

Scritte e danni nella struttura destinata ai più piccoli

Uno dei 'messaggi' lasciati dai vandali nel parco giochi

Il parco giochi destinato ai più piccoli nel mirino dei vandali. A denunciare l’episodio è il sindaco Enzo Guida: il primo cittadino ha infatti rivelato come nel parco ‘Lepre’ ignoti abbiano nel corso della settimana lasciato alcune scritte con la vernice rossa, rovinando così uno spazio pubblico destinato in particolare ai bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune sta già provvedendo ai lavori di tinteggiatura per rimuovere le scritte offensive, mentre i vandali, probabilmente dei giovanissimi, sono in corso di identificazione. Un gesto dal quale si sono ‘dissociati’ i tanti ragazzi che frequentano il parco, che hanno inviato al sindaco un messaggio eloquente: “Questo è il nostro parco via i vandali”. Una presa di posizione che ha soddisfatto il primo cittadino: “Atti, come questi, per un po’ demoralizzano, poi arrivano messaggi ed allora avanti”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento