Vandali nella sede della Lega: ribaltate le scrivanie

Sopralluogo del coordinatore provinciale Mastroianni con Cantalamessa

Il raid nella sede della Lega a Casal di Principe

Vandali in azione nella sede della Lega a Casal di Principe, dove oggi si torna alle urne per il turno di ballottaggio per la fascia da sindaco tra Renato Natale e Luigi Petrillo. Ignoti hanno gatto irruzione all'interno del comitato di piazza Mercato ed hanno messo tutto a soqquadro, ribaltando scrivanie e strappando alcuni manifesti. Ancora non si conosce l'entità del danno.

Intorno alle 19 è in programma un sopralluogo a cui prenderanno parte sia il coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni sia quello regionale, il deputato Gianluca Cantalamessa. Non ci sarà la deputata Pina Castiello, invece, che è impegnata fuori regione ma comunque ha espresso solidarietà ai militanti per quanto accaduto. "Ma davvero credono di intimidirci? - ha detto Castiello su Facebook - Più fanno così, più andiamo avanti come un treno. Senza paura, certi di stare nel giusto! Agli amici di Casal di Principe la mia vicinanza e l'invito ad andare avanti con forza".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento