“Collaborate con la camorra”, show in piazza contro i vigili. Poi viene fermato | FOTO

Attimi di tensione in pieno centro: l’uomo è stato fermato

L'uomo faccia a faccia con gli agenti della polizia municipale

“Collaborate con la camorra. Io ho tutte le prove”. E’ una delle tante accuse che oggi pomeriggio un uomo ha rivolto agli agenti della polizia municipale di Caserta che si trovavano in piazza Dante. L’uomo ha tenuto un vero e proprio show attirando l’attenzione di decine di persone che in quel momento si trovavano a transitare in centro a Caserta.

Accuse gravissime che farebbero riferimento ad una questione personale “che va avanti da un anno e mezzo” ha urlato l’uomo. Gli agenti presenti in piazza hanno tenuto la forza mentale di non rispondere alle accuse ma hanno allertato altri colleghi che sono arrivati sul posto, cercando di placarlo. Sono poi giunti anche due poliziotti in moto. Dopo oltre 20 minuti, l’uomo è stato caricato su un’automobile di servizio e portato via per accertamenti.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento