“Collaborate con la camorra”, show in piazza contro i vigili. Poi viene fermato | FOTO

Attimi di tensione in pieno centro: l’uomo è stato fermato

L'uomo faccia a faccia con gli agenti della polizia municipale

“Collaborate con la camorra. Io ho tutte le prove”. E’ una delle tante accuse che oggi pomeriggio un uomo ha rivolto agli agenti della polizia municipale di Caserta che si trovavano in piazza Dante. L’uomo ha tenuto un vero e proprio show attirando l’attenzione di decine di persone che in quel momento si trovavano a transitare in centro a Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accuse gravissime che farebbero riferimento ad una questione personale “che va avanti da un anno e mezzo” ha urlato l’uomo. Gli agenti presenti in piazza hanno tenuto la forza mentale di non rispondere alle accuse ma hanno allertato altri colleghi che sono arrivati sul posto, cercando di placarlo. Sono poi giunti anche due poliziotti in moto. Dopo oltre 20 minuti, l’uomo è stato caricato su un’automobile di servizio e portato via per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

Torna su
CasertaNews è in caricamento