Videocamere vendute e mai consegnate, truffatore casertano nei guai

L'uomo sfruttava siti di annunci online per raggirare le vittime

I suoi annunci erano su tutti i maggiori siti di compravendita, dove metteva in vetrina videocamere GoPro. Peccato che queste, puntualmente pagate dai clienti con un bonifico su carta prepagata, non venivano mai spedite. L’autore della tuffa è un 45enne di San Marcellino, denunciato dai carabinieri della stazione di San Polo d’Enza (Modena) alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per il reato di truffa.

La vittima del truffatore casertano era un 26enne del posto, che aveva pagato 320 euro dopo aver risposto all’annuncio su un sito di e-commerce. L’operaio di San Polo d’Enza aveva quindi provveduto a versare il dovuto sulla postepay fornitagli dal venditore, ma la GoPro acquistata non era mai arrivata a casa. Non riuscendo più a contattare il venditore, il 26enne si era quindi rivolto ai carabinieri per una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una serie di riscontri tra il numero di telefono associato al profilo WhatsApp, l’IP del computer utilizzato per l’annuncio e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i militari sono riusciti ad identificare l’autore della truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento