Ricette false in farmacia: in 6 a processo

Sono accusati di truffa al Sistema Sanitario Nazionale

La truffa con le ricette false

Ricette false per truffare il Sistema Sanitario Nazionale. Per questo motivo 6 persone sono state rinviate a giudizio. 

Secondo quanto riportato da Cronache di Caserta dovranno comparire dinanzi ai giudici Elisa Cataldo, farmacista di 39 anni, Marcello Ferrara, 35 anni, Antonio Ferrara, 59 anni di Teano, Giuseppe Pesce, 65 anni medico di Frignano, Svitlana Gurniak, 53enne di Mondragone e Cecilia Caianiello, 37 anni.

Il rinvio a giudizio è stato disposto dal giudice Orazio Rossi. L'accusa per tutti è di associazione a delinquere finalizzata alla Truffa al Sistema Sanitario Nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento