Si fa pagare ma non consegna la merce, arrestato ‘mago’ delle truffe online

Le vittime utilizzavano il noto portale 'Subito.it'

Il 47enne Acciaioli trovava le sue vittime sul noto portale 'Subito.it'

I Carabinieri della Stazione di Mignano Montelungo hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia – ufficio esecuzioni penali, nei confronti di Giovanni Acciaoli, 47enne di San Pietro Infine, già sottoposto ad avviso orale.

L’ordinanza è scaturita da una pregressa serie di truffe perpetrate tramite il portale “Subito.it”, sul quale Acciaioli in più occasioni offriva in vendita prodotti elettronici, incassando le somme versate dagli acquirenti senza mai fornire la merce. L’arrestato, che è stato associato presso la casa circondariale di Cassino (Fr), deve espiare 2 anni, 10 mesi e 20 giorni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento