Falsa residenza, denunciato imprenditore casertano

Ecco come truffava le compagnia di assicurazioni

Un imprenditore casertano è stato denunciato dai carabinieri per aver utilizzato una residenza fittizia per truffare le compagnie assicurative. L’imprenditore della provincia di Caserta risultava essere intestatario di sei autoarticolati, operanti in Campania, dove la ditta ha sede legale. L’uomo attestava falsamente alla Camera di Commercio di avere la sede della società in provincia di Isernia, con lo scopo di ottenere il pagamento delle tariffe assicurative relative ai citati veicoli di gran lunga inferiori a quelle applicate in territorio campano. Il giovane dovrà rispondere dei reati di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e truffa aggravata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

Torna su
CasertaNews è in caricamento