Spende 5mila euro su internet e viene truffato

La vittima del raggiro si sfoga in aula: "L'ho pagato e non è mai arrivato"

Il mezzo agricolo comprato su un noto sito online

"Il trattore che ho comprato non è mai arrivato". E' questa la rivelazione che il signor Izzo, di Mondragone, ha fatto al giudice nell'ambito del processo a carico di Antonio O., accusato di truffa.

I fatti di cui al processo risalgono al 2014 quando Izzo, di professione agricoltore, aveva "visto un trattore su un sito internet in vendita per cinquemila euro. Insieme ad un amico abbiamo deciso di acquistarlo ed abbiamo contattato l'imputato. Ci ha mandato la carta di circolazione e la carta d'identità via fax e noi abbiamo pagato la somma mediante una ricarica postepay effettuata in due tranches".

La vittima del raggiro ha spiegato di aver ricevuto durante la fase di trattativa rassicurazioni sull'arrivo del trattore. "Ci ha dato il numero dell'autista del camion. Abbiamo provato a chiamarlo ma era sparito così come anche chi ci ha venduto il trattore". Il processo è stato rinviato al 26 marzo 2018.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento